ADA Associazione per i diritti degli anziani

Associazione di volontariato attivo

SEDE CENTRALE:

via Moretto da Brescia, 1 20133 MI

Sede Operativa:
-V.le Marelli, 497 Sesto San Giovanni MI
-Via Hermada, 14, MI


SEDE c/o NIGUARDA:

-Area Nord, Pad 16 primo piano settore Ovest presso Sportello Alzheimer
-Hospice "Il Tulipano" via Ippocrate, 45 (pad.9), MI


I nonni amici

Girando tra i padiglioni dell’Ospedale potrete imbattervi in un gruppo di arzilli pensionati con un unico pensiero in testa: dare sostegno ai pazienti o ai loro cari. Sono i volontari dell’A.D.A., Associazione Diritti per gli Anziani, e la loro mano è tesa per accogliere e cercare di risolvere i problemi prevalentemente legati alla terza età e non solo. Sicuramente li troverete allo sportello Alzheimer, attivo al Niguarda. “I familiari oltre al gravoso peso dell’assistenza si trovano a dover affrontare un altrettanto pesante fardello burocratico - ci spiega Carmine Pannella, Responsabile Organizzativo dell’A.D.A. -. Per aiutarli i nostri volontari sono presenti in sede e chi avesse bisogno può richiedere la loro assistenza”.
Potrete trovarli anche nel reparto dedicato ai trapianti. L’associazione, infatti, collabora con l’A.T.O. (Associazione Trapianti d’Organo).
Anche qui la loro presenza punta sull’aiuto nel disbrigo delle partiche richieste, ma anche sulla corretta informazione a proposito di procedure e normative in materia di trapianto. Non può mancare, poi, l’appoggio al malato e alla sua famiglia durante la degenza e nelle fasi successive. L’A.D.A. è presente anche all’Hospice “Il Tulipano”, la struttura residenziale del Niguarda, in via Ippocrate, dedicata alle cure palliative.
Qui i volontari dell’associazione aiutano il personale della struttura - continua Pannella -. Ci sono inoltre due giardinieri volontari che si prendono cura del parco dell’Hospice”. Ma l’associazione non si occupa solo della terza età, chiunque infatti può richiederne il sostegno. Anzi il nucleo fondante dell’associazione è l’attività dei “nonni amici”, che agevolano e sorvegliano l’uscita da scuola dei bambini da diversi istituti di Milano. La vocazione per i più piccoli non è stata tradita neanche al Niguarda: “I nostri volontari sono presenti anche nella scuola in pediatria per aiutare le maestre nella loro attività con i bambini, soprattutto per le iniziative ludico-ricreative, importanti per alleggerire il ricovero di questi piccoli pazienti - conclude Pannella-”.


PRESIDENTE: Amedeo Giuliani Responsabile di zona: Carmine Panella

ORARIO

Sede Sesto San Giovanni:
Lun-ven: 9.30 - 12.30

Sede via Hermada, Milano:
lun - mer: 14.30 - 17.30 / mart - ven: 9.30 - 12.30



Sito Web: http://www.adamilano.it
Email: info@adamilano.it
Telefono: tel: 02 26261095
Fax: 02 6410.5790
ATTIVITA'

Sostegno a più livelli per i cittadini più a rischio, prevalentemente anziani, per le problematiche che vanno da quella della salute, esistenziale, familiare, abitativa, rapporti con la pubblica amministrazione ecc.

L'Associazione inoltre, è fortemente impegnata nel sostenere l'educazione permanente degli adulti.

Per favorire la socializzazione degli anziani promuove numerose attività culturali legate al turismo, allo sport, ricreative e di formazione, utili anche per facilitare lo scambio culturale e l'incontro tra persone di tutte le età.





I nonni amici



Girando tra i padiglioni dell’Ospedale potrete imbattervi in un gruppo di arzilli pensionati con un unico pensiero in testa: dare sostegno ai pazienti o ai loro cari. Sono i volontari dell’A.D.A., Associazione Diritti per gli Anziani, e la loro mano è tesa per accogliere e cercare di risolvere i problemi prevalentemente legati alla terza età e non solo. Sicuramente li troverete allo sportello Alzheimer, attivo al Niguarda. “I familiari oltre al gravoso peso dell’assistenza si trovano a dover affrontare un altrettanto pesante fardello burocratico - ci spiega Carmine Pannella, Responsabile Organizzativo dell’A.D.A. -. Per aiutarli i nostri volontari sono presenti in sede e chi avesse bisogno può richiedere la loro assistenza”.

Potrete trovarli anche nel reparto dedicato ai trapianti. L’associazione, infatti, collabora con l’A.T.O. (Associazione Trapianti d’Organo). 

Anche qui la loro presenza punta sull’aiuto nel disbrigo delle partiche richieste, ma anche sulla corretta informazione a proposito di procedure e normative in materia di trapianto. Non può mancare, poi, l’appoggio al malato e alla sua famiglia durante la degenza e nelle fasi successive. L’A.D.A. è presente anche all’Hospice “Il Tulipano”, la struttura residenziale del Niguarda, in via Ippocrate, dedicata alle cure palliative.

Qui i volontari dell’associazione aiutano il personale della struttura - continua Pannella -. Ci sono inoltre due giardinieri volontari che si prendono cura del parco dell’Hospice”. Ma l’associazione non si occupa solo della terza età, chiunque infatti può richiederne il sostegno. Anzi il nucleo fondante dell’associazione è l’attività dei “nonni amici”, che agevolano e sorvegliano l’uscita da scuola dei bambini da diversi istituti di Milano. La vocazione per i più piccoli non è stata tradita neanche al Niguarda: “I nostri volontari sono presenti anche nella scuola in pediatria per aiutare le maestre nella loro attività con i bambini, soprattutto per le iniziative ludico-ricreative, importanti per alleggerire il ricovero di questi piccoli pazienti - conclude Pannella-”.