Psichiatria 2

Dipartimento Salute Mentale
DIRETTORE: BASSI Mariano
CAPOSALA: Maltese Anna (CPS Litta Modignani), Porcu Teresa (SPDC)

STAFF: BARBERA Simona,  BOCCALARI Luca,  CAZZANIGA Laura,  CODAZZI Laura Teresa,  GASPERONI Tullio,  KAUFMANN Maurizio,  LIMOSANI Ivan,  LUGO Franco,  MELORIO Teresa,  MONTANARI Anita,  MORONI Anna Maria,  PANARIELLO Adelaide,  PICCININI Gianluca,  SARZI Elisabetta,  SCARANI Gabriella,  SCORDARI Sonia,  THEI Patrizia,  VON MORGEN Daniele,  ZANA Ruggero

TEL SEGRETERIA: 02 6444.2512
MAIL SEGRETERIA: spdc.psichiatria2@ospedaleniguarda.it

La struttura è articolata in un polo territoriale (centri in via Litta Modignani, Milano) e in un polo ospedaliero (reparto di Psichiatria 2).
Entrambi operano in modo integrato avendo come riferimento un modello di psichiatria di comunità. L’équipe si occupa di prevenzione, cura e riabilitazione delle patologie psichiatriche e il bacino d’utenza sono i quartieri milanesi di Affori, Bruzzano, Dergano, Bovisa e Bovisasca.

 

Principali patologie e trattamenti:

 

Vengono trattati tutti i principali disturbi mentali grazie a visite specialistiche, somministrazione di farmaci, psicoterapie individuali e di gruppo, attività riabilitative e di risocializzazione, interventi domiciliari, sostegno lavorativo e sociale, informazione, sensibilizzazione e supporto psicologico dei familiari, auto aiuto.

Tutte le attività sono condotte in stretta la collaborazione con le altre agenzie sanitarie e sociali del territorio. 

Particolare attenzione è prestata alla prevenzione, sia nell'ambito del "Programma 2000", un progetto per la presa in carico dei giovani a rischio di psicosi o all'esordio schizofrenico, sia mediante il collegamento con i medici di medicina generale e con gli altri soggetti di cura. 

Uno specifico focus, attraverso il “Programma Reti Sociali Naturali”, è rivolto a favorire l'integrazione sociale e migliorare la qualità della vita degli utenti più gravi e disabili mediante l'attivazione dei "facilitatori naturali", ovvero quelle persone presenti nell'abituale contesto di vita del paziente (vicini di casa o amici, disponibili ad affiancare il servizio in programmi di supporto attivo a singole persone). 

Nei confronti degli utenti stranieri, residenti a Milano e non, viene condotta un’attività specifica mirata a migliorare l'accessibilità ai servizi e l'adesione ai trattamenti, per favorire l' inclusione sociale, soprattutto attraverso un programma specifico di supporto a madri straniere sole con minori a carico (“Progetto Migranti”). 

Prevenzione e trattamento della depressione post-partum: è attivo un programma che prevede una stretta collaborazione tra Ostetricia e Psichiatria. Lo psicologo partecipa all'attività ambulatoriale lungo il percorso di visite che anticipano la nascita. Il suo ruolo è quello di sensibilizzare le donne a non temere il periodo post-parto, sostenendole per affrontare le difficoltà che lo accompagnano.

 

Linee di ricerca e collaborazioni:

 

- ricerca finalizzata nazionale, programma strategico GET UP (Genetics, Endophenotypes and Treatment Under standing early Psychosis)

- progetto formativo IReF (Istituto Regionale Lombardo di Formazione per l’amministrazione pubblica), “Il piano regionale per la salute mentale”, “ Analisi dei sistemi di qualità e sviluppo di pratiche di accreditamento professionale”

- Canada Research Program in Perinatal Community Health, University of Toronto

- Reproductive Psychiatry Program at New York University Medical Center and NYU School of Medicine 

-  progetti di collaborazione attivi con l’Istituto Superiore di Sanità.

 

Contatti Servizi territoriali

Centro Psicosociale (CPS)
via Litta Modignani 61, Milano
tel. 02 6444.5269

Centro Diurno (CD)
via Litta Modignani 61, Milano
tel. 02 6444.5269

Comunità a media intensità riabilitativa (CRM)
via Litta Modignani 61, Milano
tel. 02 6460.045 

 

 

SEDE E ORARI

Psichiatria 2 - Degenza